Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

lunedì 26 maggio 2014

Inarrestabile

Dante Gabriel Rossetti, Venus Verticordia. Oil on canvas. 1864-1868. Russell-Cotes Art Gallery and Museum, Bournemouth.

Respiri di terra bruna nel petto.
Rami intrecciati al cielo.
Braccia protese verso un nuovo sole.

Ombre azzurre di vento
raccolte tra le mie ciglia.

Scrivo segreti di luce
sui petali delle mie rose.

Creo dalle parole il senso
di una nuova strada.

Divengo ali e battito
mai arreso.
Non posso più fermarmi.

50 soffi di vento:

  1. bella ! mancavi da un pò, tutto bene ?

    RispondiElimina
  2. Ciao S. e grazie!!!
    Sì, sono mancata per un po', anzi, ne approfitto per scusarmi anche con gli altri lettori, ma sto facendo una nuova terapia che richiede tempo e tanto impegno e non sono riuscita più a postare. Però con somma gioia annuncio che sto migliorando e così rieccomi qui a scrivere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello vederti tornare Alesan col tuo spiritello sempre scoppiettante e spumeggiante!
      Io passo sempre più raramente, ma .....pensa un po' ..ieri sera ho mangiato vegano in un ristorante libanese ai confini della realtà!
      e, naturalmente, ho ripensato ad un'altra serata sotto la pioggia....e a due occhi chieni chieni di luce!
      ritò

      Elimina
    2. Ahahahah, che ricordi, ritornella mia!
      Un bacione ;-)

      Elimina
  3. come la caduta dei capelli
    Speriamo invece che la terapia ti sia di giovamento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fraticello, ne cadono molti?
      Per il momento va bene e speriamo vada sempre meglio!

      Elimina
    2. Ma allora vuol dire che tromba!

      Elimina
    3. Io risponderei "piano" e se lo spirito di quell'animaccia di Frangetta mi possedesse, direbbe "tamburo", poi arriverebbe il cigno a specificare "mazze" e con questa ce la siam suonata per benino.

      Elimina
    4. Tromba piano?! In che senso, non urla?

      Elimina
    5. Auuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuhhhhhh!

      Elimina
    6. a me questa storia del testosterone è sempre sembrato un modo di indorare la pillola ai pelati

      Elimina
    7. Scusi, eh, è logica. Il sangue va tutto lì, i capelli non hanno più ossigeno e nutrimento e cadono!

      Elimina
  4. con il miglioramento del quadro generale suppongo che anche la testa riprenderà a funzionare, nevvero? è un gran peccato.

    RispondiElimina
  5. La signorina del quadro mi inquieta e non poco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha la fronte bassa e neanderthaliana. Come la Picierno. Forse la inquieta quello!

      Elimina
    2. il collo ed il viso son più da trans, peccato non si abbia una visione completa delle mani, perchè da lì si potrebbe essere più certi

      Elimina
    3. Voi tre e l'arte... qualcosa di impossibile da conciliare!

      Elimina
    4. ahah, non avevo letto gli altri due compari...

      Elimina
  6. Letto il titolo, pensavo che il post parlasse di Berlusconi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. signora dovrebbe rinfrescare la lista dei suoi nemici

      Elimina
    2. Un post su di lui si intitolerebbe "Incontenibile", ma solo perché ormai la fa sempre di fuori.

      Elimina
    3. Ahahahahahah, mitica! Il miglior prostatista che l'Italia abbia avuto!

      Elimina
    4. care SS e Alej
      citerò a Thor queste frasi col vostro permesso

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. oooo finalmente riesco di nuovo a commentare!!!! Alej ti giuro ho passato un mese di terrore non riuscivo più nemmeno da anonima Google mi risputava via come una cicca masticata senza più aspartame...perfino dal mio blog
    che gioia riesserci! che gioia non essere più un ectoplasma ignorato da tutti che urla son qui son qui e nessuno lo sente! avevo mille commenti da fare e ora non me li ricordo ma mi aggiornerò giorno per giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se vabbè...

      Elimina
    2. Alerina, quanto entusiasmo!
      avrai mica fatto una vincita al lotto?

      Elimina
    3. credo sia merito della cocaina

      Elimina
    4. Alerinaaaaaaa, cioè, ma insomma, devo apprenderlo così che hai un blog?
      Ora ti linko e vengo a farti visita. Porto pure i pasticcini.

      Elimina
    5. Signorina,come glielo devo dire? La stanno "educando" a sua insaputa. E' un banalissimo training patogeno, fatto di virus, vermi, cookies, eccetrioli. Rimanga maleducata e disobbediente, mi raccomando. Anche se il fatto che abbia un blog non promette niente bene. E' caduta nella trappola di Alien.

      Elimina
    6. Chi mi starebbe educando? Mi ha fatto spaventare!!!

      Elimina
    7. i blogghe sono la piaga del millennio. silvanka, resisti almeno tu. come no...

      Elimina
    8. Non lei, la signorina alerina.

      Io sono una roccia, ma resisto quando ne vale la pena o c'è un motivo. Altrimenti da silvana mi trasformo agevolmente in slavina. E scivolo a valle. Chi se ne frega, è solo superficie superflua che cade.

      Elimina
    9. Ma alerina è la Mater Bloggorum per eccellenza, se la chiama signorina mi confonde!

      Elimina
    10. Embé, le sembra una roba di cui vantarsi?

      Elimina
    11. Essere la madre di tutti i blog! E' orribile!

      Elimina
    12. @anonimo 27 maggio ore vattelapesca

      cocainaaa????

      ero davvero felice di aver risolto the ploblem with my pc
      vorrei vedere se capitasse a lei, tzè
      il sapientone
      e diciamocelo anche un tantino ROSICONE
      perché Alej mi PENSA
      e mi ha portato anche i pasticcini che erano DELIZIOSI
      alla facciaccia sua




      Elimina
  9. Mi spiego meglio, altrimenti non è chiaro. Passi essere la madre di qualcuno. Ma essere la madre di qualcosa è orribile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, no, mi son sbagliata io! Avrei dovuto scrivere Mater Bloggerorum, ossia madre di tutti i blogger, quindi persone. Sorry

      Elimina
    2. Peggio!!! In pratica, la De Filippi dei blogger!

      Elimina
    3. ahhahaahhhaaaa!!!!!
      no no ha ragione la SS
      ho alien nella panciaaaa

      e sono la defilippi e tu alej sei una di amici o degli amici (o dei miei amici, blog a-mici)

      mettiti le scarpine da ballo, piglia il microfono e vai!!
      ;-)

      alerina

      Elimina
    4. noooooooooo, il ballo nooooooooooo!!! ;-)

      Elimina
  10. Risposte
    1. Grazie (attimo di commozione). Anche se non scrivevo, però ho continuato a leggervi tutti

      Elimina

Soffia qui