Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

martedì 14 febbraio 2012

Facciamo un gioco?



Non ti manca nulla perché io possa innamorarmi di te.

però... (c'è sempre un però)

... sei troppo per me.
... vorrei tu fossi felice, ma io non sono in grado di regalare felicità a nessuno, nemmeno a me.
... non riuscirei ad amarti come meriti di essere amata.
... non mi sento alla tua altezza.
... ho paura che poi ti stanchi di me.

Raccolta di frasi, rigorosamente vere, che vi sono state rivolte almeno una volta nella vita.

Continuate voi?

Buon San Valentino a tutti!!!

27 soffi di vento:

  1. Dovrei scrivere un trattato per tutte le volte che sono stato rimbalzato.
    - è meglio che rimaniamo solo amici
    - ne ho parlato con mia mamma, è meglio di no (verso i 20 anni, comunque)
    - sei bello e simpatico, ma a me piacciono dannati (giuro che è vero)

    basta, dai, sennò monopolizzo

    RispondiElimina
  2. ... la poligamia è una scelta di vita.

    RispondiElimina
  3. --> bla...
    --> bla..bla
    --> bla..bla..blaaaa
    <--- e sti catzi...
    (e sì, perchè dopo i trenta occorre innamorarsi assolutamente dopo il matrimonio)

    RispondiElimina
  4. Ce li ho tutti!

    E anche una serie di altri più complessi e raffinati, tipo:

    - "questa cosa non deve essere, non si può, non si deve"

    - "mi piace quanto sei presente, ma sei troppo presente" (mi sto specializzando nella presenza-assenza, passando per l'urlo silenzioso)

    RispondiElimina
  5. Potrebbero semplicemente dire quella che è la verità, evitando di rendersi ridicoli, perché queste frasi sono pietose e un offesa neanche ai sentimenti, quanto proprio all'intelligenza di chi le ascolta e di chi le dice.

    Basterebbe dire:

    guarda, non so amare. E non sarai certo tu a insegnarmi come si fa, impiega il tuo tempo con qualcosa di più produttivo.

    ;)

    RispondiElimina
  6. non credo che potrei mai amare uno stronzo come te..... però trombiamo dai....

    RispondiElimina
  7. A mio avviso il vecchio "non è come pensi" resta sempre il migliore

    RispondiElimina
  8. "sei troppo perfetto" detta da me a un mio ex che ora che fa l'animatore la usa come cavallo di battaglia :-)

    RispondiElimina
  9. @ El_Gae: quella della mamma è la migliore!

    @ Cervello: fantasioso.

    @ Fracatz: resto interdetta

    @ testaingiù: quando il destino è avverso e c'è Saturno contro, vuoi mettere?

    @ Giulia: perfettamente d'accordo, stai anticipando il prossimo post ^_^

    @ Kermit: almeno è stata sincera!

    @ Swann: fuori tema, altrimenti spiegati meglio, ché non ho capito!

    @ Anto: tu sì che sei brava! :-P

    RispondiElimina
  10. Le solite scuse che si usano per rimbalzare:

    - Mi piaci un sacco come amico, non roviniamo tutto;
    - Ah, eh, ma a me piace il tuo migliore amico.
    - Ho paura di poter soffrire.
    - Ho paura di poter soffrire, ce l'hai troppo grosso.

    RispondiElimina
  11. @ Conte: sempre così delicato eh! ^_^

    @ Mesic: quella rientra pur sempre nella categoria sincerità...

    RispondiElimina
  12. Quella del conte (ho paura di poter soffrire) me l'han detta oggi... terminata con un "lasciami perdere se mi vuoi un po' di bene".

    RispondiElimina
  13. Kermit... bella giornata, vero?

    RispondiElimina
  14. "non sono in grado", "ho bisogno di tempo", "devo stare solo, tu devi capire" .. invece io ho ben chiara una situazione a seguito della quale ci sta il "non è come pensi" di Swann, solo che per come è inziata la giornata non riuscirei a spiegarla utilizzando termini.. da "signorina" .. ecco ... un bacio grande

    RispondiElimina
  15. Cla, tutti i termini qui sono ben accolti ^_^

    RispondiElimina
  16. credo che Claudia sia infatuata di me...

    RispondiElimina
  17. Ahaahahahah, Swann, un giorno di questi mi farai morire... ahahahhahahah

    RispondiElimina
  18. Certo, come si fa a non infatuarsi di te? :-P

    RispondiElimina
  19. "mettiamolo in stand by" (non quello che pensate, che non l'avevamo manco acceso, il discorso frequentazione)

    RispondiElimina
  20. @ Swann: per fortuna poi passa...
    :-P :-P :-P

    @ MP: mi starò rincretinendo, ma non ho capito...

    RispondiElimina
  21. Swan ha un modo di scrivere particolare: mi immedesimo. Riesco a vedere le sue parole. Quando mi capita mi fermo e leggo, leggo, leggo fino ad esaurimento scorte :) .. Le galline vecchie non si infatuano più! ;)

    p.s. se la giornata continua in questo folle modo giuro che mi disperdo nell'ambeinte e sparisco!!

    RispondiElimina
  22. semmai gallina vecchia fa buon brodo

    RispondiElimina
  23. Uè, starete mica inciuciando nel mio blog?

    RispondiElimina

Soffia qui