Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

domenica 29 dicembre 2013

Parola di kamikaze - Pubblicità progesso


In queste fredde serate invernali, i novelli sposi stanno visionando l'intera saga di Harry Potter, gentilmente prestataci da mio padre. Il kamikaze, prima incerto, si è via via appassionato. Certo, ogni volta sbaglia tutti i nomi (d'altra parte chiama Michele il responsabile di zona dell'Enel, che si chiama Claudio - "Per me ormai è Michele"), ma la storia lo sta intrigando. Dopo passeremo a Il Signore degli Anelli, sempre che ritroviamo il cofanetto disperso nel trasloco.
Prepariamo le poltrone, ci mettiamo addosso il piumone, ché per quest'anno siamo senza riscaldamenti, mi imbacucca per bene stile mummia e mi consegna i telecomandi, ché la tecnologica di casa son sempre io. 
In effetti, vige per lui un divieto di metter mano a ogni tipo di apparecchiatura elettronica in casa nostra, dopo che l'ho visto prendere a pugni il SUO lettore dvd una sera in cui eravamo ancora fidanzati, per estrarre il dischetto, ragion per cui non ha nulla da obiettare. Diciamo che, appena presi tutti i nuovi elettrodomestici, gli ho dolcemente sussurrato: "Se ti avvicini e li tocchi, giuro che ti fulmino"; ma solo perché sono l'unica che legge in modo minuzioso tutti i libretti di istruzioni e non schiaccia tasti a caso, sperando nella botta di fortuna. Certo, pensavo che il nuovo forno non funzionasse e quando il kamikaze mi ha fatto notare che per farlo partire bisognava comunque accendere il timer non ho fatto una piega, ma questa è un'altra storia.
Insomma, accendo la tv e il lettore dvd, infilo il dischetto: tutti ai posti di combattimento. Passiamo i primi cinque minuti a sfottere Scheggia aprendo e chiudendo il vano disco, sghignazzando ad ogni salto della gatta; questo solo perché siamo scemi e ridiamo con poco.
Parte il dvd con il suo messaggio lunghissimo sulla pirateria informatica, sulla legge, sul non rubare e blablabla  e mentre io mi faccio domande interiori sull'effettiva utilità di questa cosa, il kamikaze butta lì un:
"Amore, dobbiamo scaricare un bel po' di film, appena hai tempo".
Mi giro, lo guardo e gli rispondo:
"Certo che la pubblicità progresso ha avuto un immediato effetto educativo su di te..."

40 soffi di vento:

  1. Lei si lamenta, ma io ho un consorte che vede uno stilista in tv e mi chiede se è gay, poi si incazza se rispondo chiedendogli se vuole sapere pure se è stitico. Povera me, cosa mi aspetta, nella senilità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. suo marito ha dei seri problemi..... che domande.... quello stilista è SICURAMENTE gay !

      Elimina
    2. Ah, ma io non mi lamento proprio... passiamo il tempo a sfotterci, farci scherzi cretini e ridere... ;-)

      Elimina
    3. Signor rospo, a cosa è dovuto questo eccesso di pragmatismo?! Non me lo sarei mai aspettato da lei!

      Brava, signorina, vi auguro di riuscirci anche tra trent'anni. Tutto sommato, quella, è la famosa complicità di cui si parla tanto.

      Elimina
  2. Sui nomi da ricordare ricordo mia moglie che, addormentatasi a metà de "La compagnia dell'anello" se n'è uscita su "Le due torri" con un "Ma non era morto il mago Ghianda?".
    Ma chi ci siamo maritati? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @el gae
      mah, non lo so!
      io so solo che quando torna a casa alla sera, servo il desco, raccatto gli stivali, lucido lo scudo, mi metto sul divano con lui davanti alla televisione.... che ci vuole fare, signor mio, il pisolino è in agguato! anche perchè il suo russare che rimbomba nella caverna è molto rilassante. la giornata è lunga e noi la dobbiamo sfangare in qualche modo... il guaio è quando mi addormento lucidando lo scudo: mi cade sulla termocoperta, si arroventa....rischiamo l'incendio! altro che ricordare i nomi!
      buona anno a lei el gae e consorte
      alerina

      Elimina
    2. Alerina, davvero il suo russare ti rilassa? No, sai, perché a me invece fa sballare i neuroni e finisce che dormiamo separati...

      Elimina
    3. Signorina, sembra che fare quel verso che si usa per chiamare il gatto li faccia smettere subito. Provi! In alternativa, suggerisco un vigoroso strattone del cuscino del consorte. Dopo un po', per riflesso automatico, si gira su un fianco e smette.

      Elimina
    4. dunque, i primi 6 anni di matrimonio mi teneva sveglia ed ero infastidita
      poi ha cominciato a piacermi
      devo dire che non russa sempre
      e di solito non sono trombe, però capita a volte che certe posizioni amplifichino il suono e allora, quando proprio i vicini cominciano a battere la testa contro i muri, mi basta mandargli i bacini, hai presente, facendo rumore
      o spostargli un braccio che smette
      alerina

      Elimina
    5. quoto silver: il verso del gatto o i bacini come li ho chiamati io
      mi ha preceduta
      per forza: è sintetica

      Elimina
    6. Ma non è vero! Io solo fibre naturali? Ma insomma, ieri mi sento dare dell'artificiale, oggi della sintetica, uff...

      Elimina
    7. Le abbiamo provate tutte... è un russatore atipico. Riesce a russare persino di lato o a pancia in giù. Il verso del micio non funziona... :-(

      Elimina
    8. @silver ahaha! buona questa ;-)
      artificiale anche come i fuochi di fine d'anno, che son sempre un bel vedere

      @ale vai con gli strattoni: devi svegliarlo
      anche perchè ora devi fare la scorta di sonno...e con questo ho già detto tutto (sono ancora in fibrillazione per la notizia!!!)
      alerina

      Elimina
  3. Buauaauuaaaaaaa... ;-)
    Qui siamo alla fase Hermione = Ermenegilda; Voldemort = Vattelappesca; Piton = Renato Zero... e siamo solo al quinto film...
    Non oso immaginare cosa ne sarà de Il Signore degli Anelli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah! mitico consorte! è vero: piton è identico a renato zero!!! forse è lui....
      faccio outing: anch'io non ci capisco nulla...
      mi affascinano i nomi, ma per me il fantasy è quello che piace a Thor, mio marito.

      ora vi saluto che vado al focolare a rimestare la minestra di crescione nel pentolone...Saphiraaaa!!!!!! mi aiuti ad ravvivare il fuoco, please?

      buon anno a tutti voi!
      alerina

      Elimina
    2. Ahahahah, Alerina, tu mi fai morire!!! Ahahahah
      Buon Anno!!!

      Elimina
  4. Io dopo Il signore degli anelli non sono riuscito a farle vedere più nulla di fantasy. Illuminista gliè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una gran bella prova d'incondizionato amore...
      o forse è Harry in incognito
      alerina

      Elimina
    2. Gae, lui si è addormentato nemmeno a metà de Il nome della rosa... sto spaziando tra i generi per vedere che cosa lo ispira. Quando lo sottoporrò ai miei film cervellotici vi farò sapere... ihihihihihihihh

      Elimina
    3. i cervellotici?
      ma che gli vuoi fare? povero cucciolo....
      a parte gli scherzi quali sono i cervellotici? urgono exempla
      alerina

      Elimina
    4. Mah, cosine come la trilogia Tre colori (film blu, film bianco, film rosso) :-P

      Elimina
    5. uhh! c'è stato un tempo in cui ero una signorina snob e chic e kieslowski (non mi ricordo se si scrive così) era la mia passione. La trilogia mi era piaciuta, ma ora non mi ricordo più perchè. Mi ricordo però che avrei voluto il viso di juliette binoche, era lei giusto? spero di non fare gaffe, ma ricordo questo viso bellissimo. e le nuotate in piscina...forse mi ricordo il blu più che il rosso.
      i cervellotici vedi nel tempo fanno l'effetto di una torta che ha fatto un amico, che si rifiuta di darti la ricetta....ricordi confusi, vaghezza, vertigine, sindrome di stendhal
      alerina,

      Elimina
    6. ussignur ma quante volte ho scritto la parola ricordo?
      che cosa c'era nel panettone??
      chi ha portato il panettone???
      che cosa mi vuoi far vedere staseraaaa????
      alerina

      Elimina
    7. parlavo a Thor

      Elimina
    8. Harry è carino, il signore degli anelli, invece, è una palla mortale. Inguardabile. Kieslowski pure. Deprimente.

      Elimina
  5. Mio dio...mi ero persa qualcosa...ma giusto qualcosina ina ina eh...cioè torno e ti ritrovo sposata!
    Fede al dito e convivente..
    Bhe, che dire, quando le novità son così belle, non posso che farti tanti auguri di cuore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Lo!!! Accanto alla home ci sono le foto del matrimonio ;-)
      Tu come stai?

      Elimina
    2. Che carini che siete ^ ^
      Per un attimo ho fatto il paragone col tanto acclamato matrimonio della Belen(e del di lei vestito) e..che dire, questa sì che è vera finezza ed eleganza ;)
      Complimentoni
      Per il resto tutto ok, sono tornata dopo un anno in terra italica e sto bene, anche io :)

      Elimina
    3. Ah, beh... Belen può avere i soldi, ma la classe non si compra ;-)
      Grazie grazie per le tue parole.
      Sono felice che tu stia bene :-D

      Elimina
  6. Dopo il Signore degli Anelli suggerisco di provare con la trilogia di Rocco in Praga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signor cigno, ho un sonno micidiale, sia buono e mi faccia da cuscino, visto che è pieno di piume. Grazie. Yawn. Senta, le spiace se le spruzzo un po' di profumo addosso? Questo odore di selvatico potrebbe disturbarmi il sonno.

      Elimina
    2. Veramente mi sono fatto il bidet appena il mese scorso, non vorrà rovinarmi la toelettatura...

      Elimina
    3. Non si preoccupi, sono rimasta sveglia. Mi mancava solo di avere a che fare coi pidocchi, il primo dell'anno ...

      Elimina
    4. Non si sarà rapata di nuovo???!!! O_0

      Elimina
    5. Non c'è pericolo. Mi stanno malissimo, i capelli corti. E poi li ho portati così fino a sedici anni e quando è morta mia madre, basta e avanza.

      Elimina
    6. Siamo in due

      Elimina
    7. Mi scusi. Omozigoti o eterozigoti?

      Elimina

Soffia qui