Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

sabato 27 luglio 2013

Casa -4

Foto: Ale

... e all'improvviso arriva la sensazione di casa.

29 soffi di vento:

  1. Signorina, volevo celebrare degnamente la sua dichiarazione con il link ad Aria di casa mia di Sammy Barbot, ma ho retto solo cinque secondi e ho desistito io per prima. Penso ad altro, anzi no, oggi è una data MOOOOOLTO particolare. Vado a prendere una cosa.

    RispondiElimina
  2. Oggi è l'anniversario della morte del mio adorato Johann Sebastian e io, come sempre, me ne ricordo.

    http://youtube.com/watch?v=q5zXKn1h1gQ&feature=related

    RispondiElimina
  3. L'originale.

    http://youtube.com/watch?v=HldS8dFoSOk

    RispondiElimina
  4. Non c'ė due senza tre!

    http://youtube.com/watch?v=o25Yirzy6Go

    RispondiElimina
  5. Ma siccome il titolo è - 4 ...

    http://youtube.com/watch?v=X1fQZpdWCLo

    RispondiElimina
  6. E questo, signorina, è tutto per lei. Tratto da Casa. O grande amor.

    http://youtube.com/watch?feature=plpp&v=DUgNYKBpXaw

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie pure tutti questi incantevoli brani. Ho appena finito di ascoltarli...

      Elimina
    2. Prego, signorina, è stato un piacere. Grazie a lei per avermi dato occasione di ricordare il mio amato Johann Sebastian.

      Elimina
  7. Signorina, ma Massimo Suon lo ha invitato al matrimonio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Arriva martedì, giusto in tempo per l'addio al nubilato

      Elimina
    2. Bene! Lo trovo molto ispirato, ultimamente. Ma Cappuccetto rosso continua ad essere inarrivabile. Ha una marcia in più, quell'opera. Ha un che di dissacrante e tenero al tempo stesso, cosa molto, molto rara.

      Elimina
    3. aspetti di vedere Cappuccetto rozzo.
      un'opera di brutale realismo.
      o Cappuccetto zozzo, riconducibile al filone (di pane) della pittura (auto)erotica.

      Elimina
    4. Grazie, me lo risparmio volentieri.

      Elimina
    5. L'importante è ritrarre.

      Elimina
    6. Cioè battere in ritIrata. Tipico dell'italiano medio. Non ė per me. Sangue misto. Parecchio misto.

      Elimina
    7. Silva', dovresti vedere quant'è bella la temperella. Pensa domani...

      Elimina
    8. Sarà come oggi, signorina, né più né meno. Solo diversa. All'apparenza. La sostanza non cambia.

      Elimina
  8. Buonanotte, donzelle, io sono stravolta.
    Domani si parte per la terronia.
    Chissà come sarà il clima, noi nordici siam mica abituati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signorina, se quella è terronia, per lei, io cosa dovrei dire, che siete africane?!

      Elimina
    2. 'nfatti era una battuta.

      Elimina
    3. Ma perché le sue battute non le capisco più? Mi sono appena lette le partite a ping pong col signor Swann, un vero spasso. A proposito, ha ridotto la signorina plenamar ad uno straccio. Che ci troveranno di eccezionale in uno che si è dichiarato grasso, tozzo e calvo ...

      Elimina
  9. in questo mondo di belli tatuati rappresento l'anomalia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io. Non sono tatuata.

      Elimina
    2. e cosa aspetta?

      Elimina
    3. Piuttosto morta. Li trovo disgustosi, i tatuaggi. Mi fanno ribrezzo.

      Elimina
    4. credo che dovrebbe farsi tatuare una bella medusa tribale sulla schiena

      Elimina
    5. E perché dovrei sottopormi ad una stupida e inutile tortura? Le lascio il privilegio! I tatuati sono come quelli che mettono le bandiere fuori dalle finestre o vanno in giro con cartelli assurdi sulla macchina. Ridicoli.

      Elimina
    6. cos'ha la mia bandiera che non va?

      Elimina
    7. La sua bandiera? Nulla. Sono le Sorelle che sono di troppo!

      Elimina

Soffia qui