Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

giovedì 31 maggio 2012

Divagazioni senza connessione logica

Foto: dal Web
Pagherei oro per non essere costretta a fare la tesina di terza media con l'adolescente più fashion del pianeta, ma mi paga e mi tocca... Ha minacciato che l'anno prossimo, appena inizierà il liceo classico, subirò nuovamente lo strazio di riaprire il dizionario di greco, che avevo allegramente fatto svaporare in una vasca di acido al termine dell'esame di maturità con la versione più oscena che si ricordi a memoria d'uomo (conservo ancora l'articolo del giornale dell'epoca). Non ce la posso fare, io con la scuola ho già dato, svegliatemi dall'incubo!!!

Foto: dal Web
Martina Stella è incinta di 4 mesi e Caterina Balivo ha partorito un bimbo che ha chiamato Guido Alberto. Sento che da ora in avanti dormirò più tranquilla. Io però il piccolo l'avrei chiamato Carlo Alberto, così, perché odio la storia che si studia in terza media e non vedo l'ora che finiscano gli esami. Amo però il gossip dell'età moderna: non c'è niente di meglio che farsi i fatti di tutti i rampolli delle varie dinastie, dall'Inghilterra, alla Russia, passando per Francia, Austria e Spagna. Ognuno ha le sue fisse, le biografie di principesse e regine sono la mia. Una tra le tante, eh.

Foto: dal Web
Su Pottermore sono stata smistata nella casa di Grifondoro e sono un asso in pozioni, ma una piaga in incantesimi. Dovrò esercitarmi nell'attesa che si sblocchi l'accesso al secondo libro. Perché mi sento tanto Hermione e non posso essere meno che perfetta. 

Foto: dal Web
Devo resettare il reader e se continua a non andare devo portarlo in assistenza. Ovviamente mi è costato un occhio e la garanzia è scaduta da poco. Perché la sfiga è l'unica certezza della mia vita. Salvo rare eccezioni, di cui sotto.

Foto: dal Web
Ho vinto una ricarica da 150 euro, proprio nel momento in cui guardavo lo schermo del pc e pensavo: "Ma cavoli, perché non vinco mai niente?". Considerando quanto spendo per il cellulare, direi che per un anno non comprerò una ricarica. Son soddisfazioni. Il prossimo passo è vincere al superenalotto e diventare milionaria insieme alla mia fida socia. Ormai è deciso. Così sia. Anche perché ho fatto una lista di come utilizzare il malloppo e quindi occorre vincerlo, no?

Foto: dal Web
Non lo so, è un periodo strano, parto fra una settimana per riuscire a capire come agire su un fronte e come sistemare le cose su un altro. In quattro giorni succederà di tutto, ma io vorrei solo dormire... e mangiare, ovviamente, e magari ingrassare almeno 2 kg. Ma se ci penso dimagrisco, quindi, niente pensieri, solo azioni.

Foto: dal Web
Svuotare casa ha un che di catartico, se non fosse per mia madre, che è incapace di sbarazzarsi dell'inutile vecchiume accumulato in tanti anni. Ovviamente mi aspetto che molte delle mie cose facciano la fine dei calzini antiscivolo che mi piacevano tanto... spariti nel nulla!

Foto: dal Web
Domani ritiro gli occhiali nuovi che mi danno l'aria di maestrina sexy... dovrò abituarmi a non ridere ogni volta che li indosserò, soprattutto non in presenza di gente che si chiede perché provando le montature ridacchi come una scema da sola.

Foto: dal Web

Devo finire di vedere Fate Zero, ma non trovo gli ultimi episodi!!!

Foto: dal Web
Ah, la valigia! Stavolta viaggio con Alitalia, per cui nessun limite ai bagagli! Mi porterò dietro almeno 5 paia di scarpe e un numero imprecisato di magliette e ombretti, salvo poi utilizzare sempre i soliti.

Foto: Ariel, Lasciatemi sognare. 2009

Ho bisogno di riposare, sono stanchissima, sogni d'oro a tutti. Ovviamente con lei appiccicata come un koala. Da quando la conosco ha manifestato la personalità di almeno quattro diversi animali, eccetto il gatto. Ma tanto si sa, sono schizzata io, potevo mica avere una micia normale?


33 soffi di vento:

  1. Non ti si legge spesso così, in prosa. Sei gagliarda anche su questo terreno, però. Buon viaggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, ma grazie!!! Gae, ti sembrerà assurdo, ma stanotte ti ho sognato e avevi una barba lunghissima... :-O

      Elimina
    2. Beh! Non lontano dalla realtà, allora :D

      Elimina
    3. Oddio, sembrava una specie di foto segnaletica... spero di non aver fatto l'ennesimo sogno che si avvera :-P

      Elimina
  2. ti avverto.... io alle maestrine sexy con gli occhiali non riesco proprio a resistere per cui... non atterrare da queste parti XD buon viaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh eh... invece mi sa che atterro proprio dalle tue parti :-P

      Elimina
    2. davvero ?????? dove? dove?

      Elimina
    3. Non è proprio vicino Brescia, ma era giusto per indicare la zona. Lo sai che mia nonna paterna era di Orzinuovi?

      Elimina
    4. Orzinuovi? bella cittadina, vivo a 20 km da lì!! Milano invece è un po' lontano in effetti, ti avrei offerto un caffè XD

      PS: come mai il tuo blog ha le faccine e il mio no ??????????

      Elimina
    5. Magari un giorno andrò a trovare mia nonna al cimitero e magari mi offrirai una tisana o un gelato perché non bevo caffè :)
      Non al cimitero, ovviamente :P

      PS: ho fatto una modifica al codice HTML seguendo questo tutorial emoticon nei commenti

      Elimina
    6. Ora però vorrei capire perché fino a poco fa le faccine andavano e adesso non più...

      Elimina
  3. in trasferta eh??? brava!
    mi è piaciuto questo post pieno di immagini e di to do.
    max è in trasferta per un giorno nel profondo sud, con una macchina e mia madre lo caricherà di tutto il vecchiume che ha accumulato per me negli anni, che nel frattempo è andato fuori moda.
    sob

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh povero, povero Max!!! Almeno premialo al suo ritorno, no??? ;-)

      Elimina
    2. non infierire... domani è anche il nostro anniversario... :( e siamo separati

      Elimina
    3. Vuol dire che quando torna lo festeggerete! Io ho dovuto minacciare la mia migliore amica di dare la giusta accoglienza al suo sposo... il quale il giorno dopo ha pensato bene di ringraziarmi per la serata a lume di candela con la sua mogliettina. Lo dico sempre che con le buone si ottiene tutto. Ricordo che le mie ultime parole a lei sono state: "O stasera ti metti un completino da urlo oppure vengo a casa tua e ti incendio il parco intimo". Direi che ha funzionato :-)

      Elimina
  4. A quest'ora saremo sedute insieme a spettegolare come comari!!! siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spettegolare, quale nobile arte! Non vedo l'ora :-D

      Elimina
  5. mi piace la tua gatta, anche il mio assumeva pose e comportamenti da qualsiasi altro animale fuorché gatto :D
    buon viaggio :)

    RispondiElimina
  6. Ahahahah, vedo che allora Ariel è in buona compagnia... quando ha cominciato a rosicchiare tutti i cavi che trovava persino il veterinario ha detto che sembrava posseduta dalla personalità del coniglio :P
    Grazie, cara, parto giovedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaha, noooo l mio mangiava i cetrioli e l'anguria, e li preferiva alla carne ;)
      anch'io parto giovedì, sarà una settimana di relax al paesello e ritrovo amiche lontane, non vedo l'ora :D

      Elimina
    2. Ahahahah, spettacolare! A me fa morire quando fa il cane... è una micia schizzatissima. Allora buona settimana di relax :)

      Elimina
    3. ahahah bellissima anche il mio faceva il cane e pure l'uccellino per acchiapparli :) bellissimaaa

      Elimina
    4. Hai presente il cane che ti porta qualche oggetto e tu glielo lanci? Ecco, lei mi porta un pupazzetto di peluche, alias Mr Dog, io glielo devo lanciare a una certa altezza e lei deve prenderlo al volo. Idem con la pallina di stagnola. :D

      Elimina
  7. Cara signorina Ale, con la nonna di Orzinuovi era scontato che non le piacesse il caffè. Mi faccia indovinare. Le piace l'orzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhahaahah, Silvan, questa mi ha fatto ridere davvero! Comunque sì, l'orzo mi piace davvero. Del caffè solo l'odore :)

      Elimina
  8. gli occhiali che hai messo nel post sono bellissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho un paio simili. Ma blu!

      Elimina
    2. Signora, di che colore sono i suoi occhi?

      Elimina

Soffia qui