Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

venerdì 24 agosto 2012

Imminenza

Foto: FF, Ale del vento

Io silenzioso. Ma
grido, lamento, o riso
dentro e in piedi armata la balestra.

Io a terra. Ma la barca
pronta e un uragano che mi portino.

Io quieto. Ma
ai quattro lati, qui, quattro fendenti.
Io nulla, ombra, passeggero e aria.

Ma tante, le rotte sicure!
Ma tanti, i soli eterni!

Ma tante, le calme solenni!
Per me, io ombra, passeggero e aria,
oggi.

Pedro Salinas, Sicuro azzardo

53 soffi di vento:

  1. Ma l'imminenza é grigia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto quanto l'eminenza è rossa. Anche se io vedo tutto blu.

      Elimina
  2. Parti? Quando parti? Come tornerai, con quante cicatrici e quali tesori riporterai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cos'é, lo slogan dei fans del do ut des?

      Elimina
    2. @ seiZero: le partenze più belle sono quelle in cui non si ritorna, perché si va avanti, sulla rosa dei venti.

      Elimina
  3. io
    non
    ci
    ho
    capito
    una
    fava

    ma non è mica strano eh

    RispondiElimina
  4. Tranquilla, Ranez, la poesia non è da capire, solo da sentire ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se non ci fa sentire nulla, significa che non c'è nulla da sentire.
      AleZen :D

      Elimina
    2. appunto.
      è che non amo la poesia.

      Elimina
    3. Gliel'ho detto... mi ha risposto che se ne farà una ragione ;)
      A me invece sembra che sia l'unica lingua che sento davvero mia...

      Elimina
    4. eh te credo, fa bene. mica sono la Via, la Verità e la Vita.
      anche se al momento la terza ce l'ho eh ;-). era un 'pour parler'

      purtroppo sono una purista e amo i versi all'antica, con tutta la metrica al loro posto. per la poesia moderna sono parole in libertà messe in un certo qual modo. insomma è prosa diversamente strutturata, a mio avviso. certo che può emozionare. ma io non cerco solo questo, o per lo meno non solo. e comunque è solo il mio pensiero, ripeto.

      Elimina
    5. Ma certo, per questo parlavo di "sentire". Io ne sento la musicalità sottesa e l'armonia che ne scaturisce, per questo la amo. Mi si riflette dentro e dà voce a quello che provo e per questo la sento mia. Naturalmente ciascuno ha il suo "sentire" e va benissimo così.
      Tu, per esempio, hai evocato l'immagine della Vita dentro di te e io ne ho sentito la struggente bellezza :D
      È un dono così grande...

      Elimina
  5. Come stai Ale?
    Ottima scelta letteraria, as usual

    RispondiElimina
  6. Ciao Tazzina! Adesso sono in una fase di equilibrio (non mentale, per quello non c'è speranza). Giorni buoni, giorni un po' meno, ma mi riprendo in fretta. Al momento tengo botta. BUM! Sì, sì, sempre per quel discorso dello squilibrio mentale (mi sto esercitando in battute idiote, ho degli ottimi maestri qui al mare, mio fratello in primis).
    Tu come stai?

    RispondiElimina
  7. Bene, sono sempre meno online, questo significa solo una cosa: disastri reali.
    Un casino.
    Sono un danno, per la sanità mentale (che manca) dovremmo fondare un club.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ommioddio!!! Torna qui tra noi! Per il club quando vuoi lo fondiamo, dovremmo avere parecchie iscrizioni ;)

      Elimina
  8. Preferisco la liquirizia. Sono una fan della sanità liquiriziale. Anche perché mii tira su la pressione. Puttana, ti ho preso! Ce l'ho con la zanza. Come acchiappo le zanzare io, non ne avete idea. Altro che raid!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stanotte non ho dormito per colpa di quelle bastarde... accetto le punture, ma almeno che non mi ronzino nelle orecchie!!! Comunque anch'io adoro la liquirizia :)

      Elimina
    2. Ah, che tortura indicibile. Quest'anno mi é successo solo una volta. Ho elaborato un metodo infallibile. Funzia da anni! Però bisogna essere asociali e, in caso di partner circolante, deve rispettare il metodo!

      Elimina
  9. Allora, si deve avere una zona notte e una zona giorno. Dove batte il sole, si tengono le finestre chiuse e le tapparelle spinte in là o le persiane accostate. Dove c'é l'ombra si tengono le finestre spalancate per far circolare l'aria e la corrente. Le zanzare moderne, infatti, amano l'aria calda e il sole contrariamente a quelle di una volta, che comparivano alla sera e amavano il fresco. La sera, quando fa buio, si spalanca tutto senza tenere alcuna luce accesa, così si dorme perché é fresco e le zanzare non entrano. Dove si sosta con la luce accesa, si tira giù la zanzariera. Semplice, no? Le zanzare non entrano! E lei dorme benone.

    RispondiElimina
  10. Ah, naturalmente deve esserci una porta che divide la zona notte dalla zona giorno, altrimenti le zanzare entrano dalle finestre aperte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiaro, chiarissimo, stanotte provo! Ne ho passata un'altra in bianco e non mi reggo più in piedi! Grazieeeee

      Elimina
  11. Canottiere Dicotone29 agosto 2012 20:26

    Amalio, amico mio! Dove cazzo sei finito? Vieni qui, che c'ho due spigole che ho pescato oggi!

    RispondiElimina
  12. Silver silvan, amica mia! Aspettavo che mi scrivessi delle frasi del tipo: "dove caxxo sei finito?"
    Grazie x la spigola o per quel che ne resta, ma voglio smaltire qllk kiletto.
    Non te ne importeta' nulla ma il kg serve a misurare la massa (che e' una proprieta' intrinseca dei corpi) e non il peso (che e' una forza pari alla massa x l'acceleraz. di gravita' g=9.81)

    Ecco. E ora non venirmi a dire che ti sono mancato! ;)

    Amalio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amaliuccio caro, so bene cos'é la massa grassa. Me lo dice tutte le mattine la mia bilancia elettronica, in base all'altezza, al sesso di appartenenza, e all'eta! Se vuoi vieni a pesarti a casa mia, invece di essere costretto a fare tutti quegli stupidi calcoli con questo caldo! Non sprecare il tuo cervellino in siffatte incombenze, specie ora che ho scoperto la tua indiscutibile predisposizione alla poesia. Che lirismo, che grazia in quella manciata di versi improvvisati, chi l'avrebbe immaginato che avessi un poeta dentro di te. Oops, scusa, ti ho dato del tu, che sfacciata, che libertà mi sono presa. Anzi, facciamo che, da oggi, ti do del Voi. Il mio istinto mi dice che é persino più opportuno.

      Voi Amalio, non capisco perché affermiate che non mi siate mancato. Non vi avrei scritto, altrimenti, non vi pare? Vi saluto, Amalio, statemi bene, ammassato o senza.

      Io.

      Elimina
    2. ciao cara silver silvan :-)
      il mio neurone (acciaccato e stremato dopo il componimento di ieri) barcolla intontito nel cervellino chiedendosi che significa (si accetta il 50 e 50, il suggerimento dal pubblico e la telefonata a casa) la frase "Il mio istinto mi dice che é persino più opportuno."

      (speravo di averti "inorridito" con la descrizione della massa e della forza e, invece, scopro con piacere che ciò non ha intaccato la voglia di scrivermi)
      una "specie" di riflessione circa la massa. recentemente è scomparso un astronauta. qua sulla terra poteva fare salti da un dislivello di 30/40/50/60 cm ma, sulla luna con un passo spiccava salti che nemmeno gli atleti delle olimpiadi.... bene... perchè questa differenza? eppure l'astronauta è (stato) lo stesso! (non è che la parmigiana della nasa fosse così "ammalloppata"? bah!) beh, parmigiana a parte, la cosa che li differenzia è il peso, ovverosia il prodotto massa per accelerazione. la massa è, ovviamente la stessa ma l'aggelerazione è quella che cambia (ovvero quel g=9,81 qua sulla terra)

      a presto cara silver silvan,
      Vostro Amalio

      Elimina
    3. Caro signor Amalio, a dire la verità quello che mi induce a scrivervi ancora é il vostro ultimatum! Ho un deole per quelli che mi danno gli ultimatum, mi diverto moltissimo a fargli cambiare idea! Come vedete ci sono riuscita, alla faccia vostra! E non ve ne siete manco accorto!

      Su, su, come fate ad avere le gote sprovviste di baci e bacetto? Siete così simpatico! Ve lo do io un bacino sulla gota. Destra. Statemi bene, voialtri tutti.

      Elimina
  13. Ale, come disse Fantocci, qsta poesiola, e' una cagata pazzesca!!!!!!!!
    Leggi questa mia dedicata a te ;)

    Ale, dolce Ale
    Se ti neghi, cio' non vale
    Ti ammiro sognante
    Senza portarti alcun diamante
    Ma questa rima e' un pretesto
    Per tenermi ancora desto
    Questa poesiola vo scrivendo
    Con l'occchi del pesce lesso
    Purche' non sembri un poco fesso
    E' il caso che chiami il reverendo?
    Stupefacente
    E' cio' che dirai di codesta composizione
    Che e' meno di un mattone
    Della casa la semente

    Buonanotte, Amalio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signorina Ale, non vorrei stare a sottilizzare, ma non le sembra che il signor Amalio sia molto alternativo? Direi che é un corteggiatore a singhiozzo che corteggia un giorno l'una e un giorno l'altra! Ne deduco che, quando non circola qui, le poesie le scrive alle altre. Magari la stessa, cambiando i primi due versi. Ma che orrore! Un cacciatore di gote!

      Elimina
    2. Alternativo..... forse un pò "continuo" e un pò alternato, come la corrente ;)

      a presto, Amalio

      Elimina
    3. Silver silvan ho piu' volte sottolineato che Ale e' per me irraggiungibile (abbiamo una acceleraz di gravita' diversa).
      Corteggiatore io?!?!?! Ahahahahahah
      Magari avessi (e avessi avuto) un centesimo delle gote che tu mi vai atttribuendo! E poi, diciamolo pure, cosa c'e' di piu' bello dell'essere innamorato? (credi che Ale non lo e'?????)

      Amalio

      Elimina
    4. Amalio, i tuoi versi fanno decisamente vomitare, fortuna che ho già mangiato, altrimenti mi sarebbe andato di traverso qualcosa.
      Signora Silvana, che dire? Il nostro Amalio è decisamente alternato, ma io propenderei più per internato...

      Ah, Amalio, smettila con 'ste fregnacce sull'amore... io non sono innamorata, claro?

      Elimina
    5. Ora Ale mi mena
      E mi concera' si' da far pena
      Fa' l'amore, non la guerra:
      Posa quel battipanni per terra
      Questa poesia non fa vomitare
      Semmai e' quella che hai postato che fa "conare" (*)


      (*) licenza poetica: conare=fa venire conati di vomito, ma la cosa e' soggettiva....
      Amalio

      Elimina
    6. Amalio, che il dio della Terronia ti fulmini, vuoi scrivere un post al posto mio? Prego, accomodati. Mandamelo via mail e giuro che ti pubblico...

      Elimina
    7. meno male che ti ho inviato messaggi di distensione e di pace (posare il battipanni e prima ancora ho sottolineato che non ti sto corteggiando), invochi il dio della Terronia affinchè mi fulmini..........
      non solo! scrivi che hai mangiato altrimenti ti avrei fatto andare di traverso qualcosa (e fin qui ci siamo).
      scrivi inoltre che i miei versi fanno vomitare e siccome hai mangiato, NON vomiti ma ti limiti ad invocare fuilmini sul mio essere (che cosa io sia, poi, lo lascio decidere a te e a silver silvan)

      silver silvan, dove cappero sei? viè qua a mangiare un gelato con me!

      Elimina
    8. Signor Amaglio, ci darei un taglio! La signorina Ale non mi sembra affatto innamorata, ma é innegabile che nutra una certa simpatia per lei e, si sa, da cosa nasce cosa. Cosa, non saprei. Lei insista, comunque, mi sembra bello convinto e, del resto, se non fosse convinto lei, non vedo come potrebbe convincere lei. É chiaro, no? La ringrazio per il gelato, ma meglio di no. Oggi é il rantolo day. Mi fa schifo tutto!

      Elimina
    9. Trattasi di "simpatia da rassegnazione". Amalio si diverte a fare il giullare di corte e io lo accontento... in fondo sono buona... molto in fondo, a dire il vero

      Elimina
    10. Ah, signorina, non lo dica a me. Io quelli che mi fanno ridere li amo in automatico. Poi ci ripenso. Quindi, adesso faccio il contrario.

      Elimina
    11. silver silvan oggi ho dato un taglio (alla barba) (si accettano scommesse su che taglio porto, ma anche aereoporto, ferrovia e autostop)
      relativamente all'innamoramento, si può essere innamorati di una bella giornata, del sorriso di un bimbo o anche del cane (del vicino) che quando mi vede mi fa le feste (trascinandosi dietro il padrone)
      ritornando all'innamoramento di Ale, lei per me è innamorata (sennò mica invocava sulle mie membra i fulmini del dio della Terronia), ma della Vita. è solo che non vuole ammetterlo

      io sono convinto??? e di che? sono convinto solo di una cosa tratta da un film di Massimo Troisi, quando un tale gli fa "ricordati che devi morire!!!! ricordati che devi morire!!!! ricordati che devi morireeeee!!!!!!" e Massimo "sì, sì... mò moo - me lo - segno"
      e, se non ricordo male, proprio in questo blog (che imbratto con questo ciarpame) "apostrofai" con questa mia certezza un tale che si credeva un Highlander (e subitaneamente inviato a quel paese con nave treno aereo e autostop contemporaneamente in sola andata)

      un'ultima cosa.... chi ti fa ridere lo ami. poi ci ripensi e quindi lo odi (fai il contrario). siccome non voglio essere odiato (da te) devo dedurre che le mie parole non ti facciano ridere. anche se a me fa piacere l'idea ceh ridi delle cose che scrivo.

      sondaggione! come porta i capelli silver silvan? chi vince non vince nulla ma a chi perde sarà dedicata in esclusiva una mia poesiola! :P (eheheheeheh)

      a bientot e bonne nuit :-)

      Elimina
    12. @silver silvan 2
      ho trovato questa cosa qua e la dedico a te

      Relazioni a breve termine (di Francesca Benedetti)

      Una lacrima scese languida sul suo volto. Finita, anche quella relazione era finita in meno di tre giorni ed era tornato il consueto vuoto nel petto. Per assurdo, più li amava e meno li poteva avere accanto. Ma era ora di ricominciare: si avviò alla libreria, posò il libro e ne prese un altro.

      Elimina
    13. Signor Amalio, caro signor Amalio, voi .... Signor Amalio, voi avete bevuto! E pure di brutto!

      P.S. Grazie della poesia dedicata a me. Quando si riavrà dalla sbornia, sappia che non mi ci riconosco neanche un po'. Ma basta il pensiero. E l'autorizzo a non crederci. Tutto sommato, non importa molto, in questo contesto.

      Elimina
    14. Amalio, dacci un taglio con la storia dell'innamoramento, pliiis. Io amo molte cose e anche qualche persona, ma non è che sto lì a urlarlo di continuo, eh!

      Elimina
  14. A volte un'immagine dice più delle parole. Nel tuo caso è una bella lotta.
    E quella parola, "imminenza", mi fa pensare a ciò che mi hai scritto.
    In bocca al lupo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?
      Un sorriso e ti risponderò presto

      Elimina
  15. Ciao Ale.
    Non so se il tuo sia un viaggio spitiruale o fisico, o sia solo l'attesa di un evento prossimo, ma anche io mi ritrovo nelle parole, dato che sto per partire :)
    Un abbraccio
    Ps: ma il polp man?? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, piccola Lo!
      Diciamo che si sta per muovere qualcosa e io tengo le dita incrociate. ;)
      In bocca al lupo per la tua nuova avventura e scriviiiiii.
      Un mega abbraccio

      PS: è ritornato in terra di Spagna, bontà sua. Questi ragazzetti che si prendono confidenza... santa pazienza! ;)

      Elimina
    2. ma allora, se è tornato in terra di spagna, perchè non lo presenti alla nostra piccola lolita che sta proprio partendo per quel paese per via dell'erasmus che le darà giornate tediosissime

      Elimina
    3. Ottima idea. Così passerà dall'erasmus all'orgasmus. É istruzione anche quella!

      Elimina
  16. Ah ah fracatz ma come siamo altruisti...

    ah cmq basta co sto "piccola" e "piccola" ragà...c'ho 23, minchia, e anche se non mi sento ancora la vecchiaia e la pellancica che bussa alla porta direi che manco na bimbominkia che ascolta i BackstreetBoys mi si addice.. Lolita è solo un nick, ci arrivate?
    Rea io di averlo scelto, per carità, ma quel piccola mi sa tanto di sminuente, in un dialogo. Se avessi avuto, che so, un nick come "Giovannona Coscia Lunga" nessuno mi avrebbe appioppato quel piccola ad ogni saluto, immagino. Quasi quasi lo cambio, Giovannona non è poi così male. u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo, fattene una ragione, sei ancora piccola ;) Te lo scrive una che ne ha 10 in più rispetto a te, quindi fattene una ragione :D

      @ Fracatz: ma bastaaaaaaaa, mi state prendendo per un'agenzia di collocamento cuori solitari? E poi la "piccola" Lo non è un cuore solitario ;)

      Elimina

Soffia qui