Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

mercoledì 23 settembre 2009

Può capitare...

Dedicato a Claudia

Foto: Claudia


Può capitare che... all'inizio dell'autunno una piccola pulce trovi una piccola micia.
Può capitare che... la piccola pulce abbracci la piccola micia e la porti alla sua mamma.
Può capitare che... la mamma della piccola pulce sorrida alla piccola micia e l'accolga nel lettone.
Può capitare che... ci siano persone che abbandonino piccoli mici o che piccoli mici si perdano in grandi ville disabitate.
Può capitare che... il vento sparpagli le foglie così come i destini.

Ma sempre accade che i grandi cuori accolgano le piccole cose, che siano pulci o mici... perché l'amore s'impara quando qualcuno ti accoglie con un sorriso e ti dice "sei a casa"...

Benvenuta, Minnie!!!

8 soffi di vento:

  1. Sei troppo dolce Ale: stasera faccio vedere la tua dedica alla Pulce.. da lontano.. altrimenti mi disintegra il portatile! Un bacione!! Claudia

    RispondiElimina
  2. Eh sì, pulci e portatili è meglio stiano a distanza di sicurezza ;-PPP
    Bacin bacetto :-)))

    RispondiElimina
  3. Ma è la sosia di Ariel!

    che bella!

    RispondiElimina
  4. Eh sì, somiglianza impressionante, vero?
    Tutta da sbaciucchiare ;-)

    RispondiElimina
  5. Ciao! Mi sono registrata in Google.. chissà se ora esco con un nome.. ovviamente non so se la prossima volta mi ricorderò come si entra.. mah.. stamattina effettivamente l'ho sbaciucchiata Minù ANCHE SE alle 5 è arrivata ad azzanarmi le dita dei piedi per giocare.. :) A dopo!!!

    RispondiElimina
  6. wow ho pure la foto!!! :)))
    Ok torno a lavorare... a dopo!!!!

    RispondiElimina
  7. no ti prego l'ho chiamata Minù.. hi hi io volevo chiamarla Minù ma ha vinto Minnie. Oggi sto peggio del solito mi sa che chiedo un giorno di ferie domani! Bacione!!

    RispondiElimina
  8. Con i cuccioli è un classico... Ari da piccola ha morso di tutto... compresi due cavi di caricabatterie del cell, che trovavo puntualmente spezzati in più parti, collane, cavo dell'alimentatore del pc, dell'hard disk esterno... e potrei continuare... rosicchiava peggio di un coniglio... ;-)

    In effetti mi stavo chiedendo da dove uscisse Minù... coraggio, forse ci vuole un po' di riposo ;-)))

    Che bello che tu ti sia registrata qui... ora ti manca solo di iscriverti al blog e diventi la fan numero 1!!!
    Dai che scherzo... :-)))

    Per restare sempre connessa e non digitare di nuovo la password basta fare l'accesso e poi salvare la pagina tra i preferiti (piccoli trucchetti).
    Buon lavoro, cara, fra un'ora vado anch'io.
    Bacin bacetto

    RispondiElimina

Soffia qui