Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

giovedì 19 febbraio 2015

Io vivo



Vivo.
Nonostante l'odio.
Vivo.
Benché mi abbiate strappato
al mio tempo
al futuro
a ciò che rendeva libero 
il mio sguardo.

Vivo.
Nonostante le grida
il sangue
il coltello.

Vivo.
Nonostante il fuoco
la paura
il dolore.
Vivo.

Perché il senso dell'Uomo
sopravvive agli uomini.
Perché altro e diverso
dalla stessa radice hanno inizio.
Perché l'orrore scomposto dei giorni
non prevarrà sulla Vita.

E benché mi abbiate spento 
gli occhi e il cuore
violentato l'anima
e sepolto la voce
tormentato il corpo 
e annientato la luce
io vivo
in un silenzio di vento
che ha frantumato la morte.

a James e a tutte le vittime dell'orrore

48 soffi di vento:

  1. Così bella che non ci sono parole, solo un silenzio di vento potrebbe soffiare il palpito di un sussurro
    ma in questo spassietto, non a caso, il vento trova sempre una casa in cui tornare a girare e a girare
    ritò

    RispondiElimina
    Risposte

    1. e allora continuiamo a far piroettare ancora le parole dell'aria con l'Alda Merini:

      "Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle, sentire gli odori delle cose, catturarne l'anima. Quelli che hanno la carne a contatto con la carne del mondo. Perché lì c'è verità, lì c'è dolcezza, lì c'è sensibilità, lì c'è ancora amore."

      ritò

      ritò

      Elimina
    2. (sorry!......c'è un ritò di troppo)

      Elimina
    3. Bleah. Quelli che si infarciscono la bocca con la parola -anima- sono solitamente inanimati. Nel caso della Merini, pure da un pezzo, se non ricordo male.

      Elimina
    4. Fonte: IStatS (Istituto Statistico Silvano)

      Elimina
    5. Ahahahahah, signorina ha poco da sfottere! La saluto dall'alto della mia benevolenza, dovuta ad uno squisito prosecco, un ottimo pasto a base di pesce e un!autentica Sachertorte proveniente dal negozio di Bolzano, alla faccia della signorina Straf!

      Elimina
    6. Invidia!
      Invidia tremenda!
      Tremenda Invidia!
      Sono molto triste.

      Elimina
    7. Ma no, perché? Su, su, non si crucci nel weekend. Rimandi a lunedì. E poi ... è dolce che strozza, la Sacher! Non c'era manco la panna! E la signora del negozio è antipatica!

      Il consorte ha avito una lezioncina di vita, ancora rido. Ha finalmente capito che se lassù lo trattano con gentilezza è perché io ho gli occhi azzurri! Senza di me, lo trattano da italiano! Era arrabbiatissimo!

      Elimina
    8. Non immaginavo avesse gli azzurri. Comunque a Bolzano non è che siano famosi per la simpatia, eh.

      Lo sa che la signorina Ale se mangia zucchero dimagrisce?
      Mi dica lei come faccio a non diventare una iena.

      Elimina
    9. Veramente sono grigioverdazzurri, ovvero cangianti a seconda della luce. In ogni caso, se nella sua fantasia mi ha appioppato fattezze mediterranee è completamente fuori strada.

      Non vorrei farla diventare ancora più iena, ma io lo zucchero non lo mangio proprio. Non mi è mai piaciuto!

      Elimina
    10. Oh, signora! Io l'ho sempre immaginata con gli occhi chiari!
      La signorina Straf intedeva dire se mangio dolci... in compenso il lievito mi fa lievitare. Uh uh uh che battuta idiota!

      Elimina
    11. Ma se lievita, li evita i chili di troppo? È un controsenso!

      Signorina, sono sotto attacco. Vado a guerreggiare, qui c'è troppa calma. Lei se ne stia qui tranquilla col suo adorabile kamikaze. La blogosfera è un postaccio pieno di millantatori, balilla, mamme sfatte e gente che si diverte a farsi inchiappettare.

      Elimina
    12. Il tempo di smaltire il lievito e torno al mio peso.

      Senta, ma dove va a guerreggiare? Che succede? Perché nessuno mi dice mai nullaaaaaaa???

      Elimina
    13. Ma come, non ha visto il bagliore dei fulmini? Non ha udito il fragore dei tuoni? Vada nel blog della mamma di tutti i balilla, alias signorina S. La avviso, ci vada munita di crocefisso d'argento e collana di aglio al collo. È pieno di vamp, vampiri e piri, cioè fuochi. Cercano una strega da bruciare.

      Elimina
    14. La avviso,mi fuochi sono spenti. Ci ho pisciato sopra. Ora mi ritiro a scrivere qualche poesia, ispirata dagli eventi. Poi pubblicherò una raccolta. Ho già in mente il titolo: L'urina e i falò. Le piace?

      Elimina
    15. Il titolo promette bene. Non vedo l'ora di leggerla.

      Elimina
    16. Colta da ispirazione postprandiale, le sottoporrò i primi versi della poesia che darà il nome alla raccolta L'urina è i falò.

      La zampa zampilla,
      La bramba Brambilla,
      La priscia Priscilla,
      La posta postilla,
      La Cinzia scintilla.

      Le piace?

      Elimina
    17. Poi ne includerò una dedicata a Sandrino. L'incipit è questo.

      Tanto caro mi fu quest'ego molle

      Suona bene, no?

      Elimina
    18. E poi ne includerò sicuramente una dedicata al dente pellegrino sotto il quale scrocchia un pavesino.

      Elimina
    19. 1) Può fare di meglio!
      2) Promette bene.
      3) Attendo sviluppi.

      Elimina
    20. Dov'è la gente che si diverte a farsi inchiappettare?

      Elimina
  2. Risposte
    1. SILVER SILVAN
      22 FEBBRAIO 2015 ALLE 10:55
      Sentì, cocco, spunti come un fungo ovunque vada. Perché non ti levi dai piedi, una buona volta, con quel nomignolo ridicolo?

      Elimina
    2. Signora, signora, che sentì? Cosa accadde?
      Ha fatto nuove amicizie?

      Elimina
    3. Signorina, risposi sopra. Lo sdentato è un'altra faccenda. Mi tampina. E la sua somiglianza con un Tampax non è per niente tranquillizzante.

      Elimina
    4. Uhhhhhhh, i tampax! Che brutto paragone!!!

      Elimina
    5. Toh, se l'è svignata, deve essere un emulo di Sandrino. Tampax fugit.

      Elimina
    6. io non sono il mulo elettronico di nessuno, tutt'al più la ecapra, proprio a tutto voler concedere, che aRmeno faccio il latte, io, almeno

      Elimina
  3. Signora, quando ha tempo, può fare questi test? Poi mi dice cosa viene fuori?

    http://www.arealme.com/iq/it/

    http://www.arealme.com/career/it/

    http://www.arealme.com/mental/it/

    http://www.arealme.com/country/it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signorina, in questo momento sono fusa. Che roba è? Test d'intelligenza? Dò un'occhiata, ma in questo momento sono preoccupata per Sandrino. La signorina S. lo ha trattato male e lui non ci è abituato. Poverino, sarà sotto il letto a leccarsi le ferite.

      Elimina
  4. Signorina, che spasso quei test! Ho scoperto di avere un QI uguale a 0, come George Bush, ma è perché ho risposto non lo so a tutte le domande, per vedere cosa succedeva. Mi sembrava un'idea molto intelligente e invece ,.. Poi ho scoperto che dovrei vivere a Cipro e che ho un'età mentale di 38 anni. E dovrei fare la disegnatrice di fumetti o l'illustratrice di moda. Singolare, quest'ultima è quello che volevo fare da bambina. 45 anni fa. Allora si chiamava figurinista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure il kami a Cipro e come mestiere il burattinaio, mentre io in Malesia a fare la giornalista con un'età mentale di 33 anni.
      Su, domani faccia il test seriamenteeeeeeeeeee

      Elimina
    2. Senta, a me pareva carina l'idea di rispondere non lo so a tutte le domande! Anni fa sul blog del Fatto quotidiano, avevano pubblicato un sondaggio per stabilire il personaggio dell'anno nelle varie categorie. Avevo risposto IO a tutte le domande! Mi ero divertita moltissimo!

      Non so perché, ma Cipro mi ispira da sempre. Da quando ho sentito Kypros di Cat stevens, per la precisione. Quindi lo so, il perché. È facile rimanere mentalmente giovani basta non fare figli. I figli invecchiano moltissimo il cervello. È necessario per distinguerlo da quello dei figli.

      Senta, se incrocio il kamikaze a Cipro devo salutarglielo? Lei mi saluti Sandokan e Tremalnaik!

      Elimina
    3. Signora, secondo lei questi test quanto possono essere affidabili?
      Perché ieri la mia autostima ha avuto un tracollo tra capo e collo.

      Elimina
    4. Signora, lo saluti pure! Tanto io e Straf saremo in Malesia a fare le giornaliste, a quanto pare!

      Struffolaaaaaaaaa, ma ancora ci pensi? Lascia stare, sono test fatti per gioco!!!

      Elimina
    5. Ho già comprato il biglietto.

      Elimina
    6. Signorina Straf, le posso confermare che quei test non sono per niente seri. Io i test di intelligenza seri li ho fatti. Non hanno due sole opzioni, tra le risposte. Ne hanno almeno quattro! Però mi sono divertita molto lo stesso! In Malesia non ci metterei piede manco morta. Buon viaggio!

      Signorina Straf, si tolga una bella soddisfazione molto intelligente: provi a rispondere a casaccio, istintivamente e guardi che Q.I. le viene. Dopo ci provo anch'io e vediamo che succede. Le dico subito che un test che non prevede la possibilità di essere preso per il culo è scemo!

      Elimina
    7. Ahahahahah! Ho fatto ben due prove. Nella prima ho risposto solo alle domande in cui non c'era da spremersi troppo le meningi, 11 su 20, rispondendo non so alle altre 9. Risultato 90. E sarei nella media. Nella seconda prova ho risposto a casaccio. Risultato 10! Come George W. Bush.

      Signorine, mio marito viene in Malaysia con voi!

      Elimina
  5. Cara Ale trasmetti tutta l'intensità della tua emozione.
    P.S.: grazie dell'avviso.

    RispondiElimina

Soffia qui