Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

sabato 20 aprile 2013

In altra vita attesa

Herbert James Draper, A Water Baby1900. Oil on canvas. Private collection


Dormi, mio piccolo sogno,
non svegliare l'ombra.
In altra vita attesa
ti cullerò
brezza marina
a sussurrare
storie d'onda e sale.

Dormi, mio piccolo sogno,
una carezza di luce.
In altra vita attesa
custodirò il tuo tempo
piccoli passi di sabbia
sulle rive del vento.

Dormi, mio piccolo sogno,
nel cuore del silenzio.
In altra vita attesa
sorriderò ai tuoi occhi
perle di vetro verde
così simili ai miei.

15 soffi di vento:

  1. Perle di vetro verde? A casa mia si chiamano biglie!

    RispondiElimina
  2. Le mancava solo l'occhio di vetro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhaah, per quello c'è ancora tempo!!!

      Elimina
  3. ma che bello sei incinta?!?!? congratulescion :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio... proprio no. Il senso del post è che non accadrà, almeno in questa vita, temo ;)

      Elimina
    2. mah... se hai bisogno io sono qui :DDD

      Elimina
    3. Apprezzo la disponibilità, ma declino gentilmente :P

      Elimina
  4. ale è bellissima... e mi fai sempre piangere, mannaggia a te
    ti abbraccio tantissimo! per fortuna ci saranno altre vite....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Anto! Ma non voglio farti piangere. Ti abbraccio forte forte

      Elimina
  5. Toh, non avevo notato lo slip di alghe. Perfetto per una vacanza ad Alghero.

    RispondiElimina

Soffia qui