Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

martedì 27 luglio 2010

Raccoglimi

John William Waterhouse.Gone, But Not Forgotten. 1873. Oil on canvas. Private Collection.

Raccoglimi
in questa notte estiva.
Racchiudimi tra le tue braccia.
Culla il mio cuore ferito
con impacchi di notte silente.
Custodisci il mio segreto
e l'abbandono d'ombra.
Muto è il ricordo.
Nemmeno la pietra lo ascolta.

.

3 soffi di vento:

  1. sei un fiore delicato.

    RispondiElimina
  2. davvero un gioiello questo testo..e' tuo o è una citazione?

    uomodivento(marco)

    p.s.
    ti posso inserire nei miei link?

    RispondiElimina
  3. La poesia è mia... quando cito qualcun altro metto sempre il nome dell'autore...

    Certo che puoi inserirmi tra i tuoi link... è un onore ^_^

    RispondiElimina

Soffia qui