Perché la parola è vento, principio primo dell'essere, scintilla dell'infinito

domenica 11 ottobre 2009

... e ancora RIPROVARE...

Io voglio, lotto, amo, odio, prendo, lascio, cresco, cambio, sbaglio, parto per poi ritornare, perché ogni partenza è un ritorno a chi sento di essere e a chi aspiro a diventare.
E voglio ricominciare e voglio riprovare perché la strada è fatta di cadute e salite, ma io non temo il dolore e la fatica... ho paura solo di restar ferma, senza pensieri, senza emozioni, senza una vita che sia autentica... ho solo paura di restare senz'anima, come quelle bambole dai grandi occhi il cui meccanismo si è rotto, condannandole a fissare lo stesso spazio vuoto tra un rimorso e un rimpianto, finché non scorre il tempo a spazzar via quel sorriso di plastica e quello sguardo spento...



Si può fare, si può fare
si può prendere o lasciare
si può fare, si può fare
puoi correre, volare.

Puoi cantare, puoi gridare
puoi vendere, comprare
puoi rubare, regalare
puoi piangere, ballare.

Si può fare, si può fare
puoi prendere o lasciare
puoi volere, puoi lottare
fermarti e rinunciare.

Si può fare, si può fare
puoi prendere o lasciare
si può crescere, cambiare
continuare a navigare.

Si può fare, si può fare
si può prendere o lasciare
si può fare, si può fare
partire, ritornare.
Puoi tradire, conquistare
puoi dire poi negare
puoi giocare, lavorare
odiare, poi amare.

Si può fare, si può fare
puoi prendere o lasciare
puoi volere, puoi lottare
fermarti e rinunciare.

Si può fare, si può fare
puoi prendere o lasciare
si può crescere, cambiare
continuare a navigare.

Si può fare, si può fare
si può prendere o lasciare
si può fare, si può fare
mangiare, digiunare.

Puoi dormire, puoi soffrire
puoi ridere, sognare
puoi cadere, puoi sbagliare
e poi ricominciare.

Si può fare, si può fare
puoi prendere o lasciare
puoi volere, puoi lottare
fermarti e rinunciare.

Si può fare, si può fare
puoi prendere o lasciare
si può crescere, cambiare
continuare a navigare.

Si può fare, si può fare
puoi vendere, comprare
puoi partire, ritornare
epoi ricominciare.

Si può fare, si può fare
puoi correre, volare
si può piangere, ballare,
continuare a navigare.

Si può fare, si può fare
si può prendere o lasciare
si può fare, si può fare
puoi chiedere, trovare.
Insegnare, raccontare
puoi fingere, mentire,
poi distruggere, incendiare
e ancora riprovare.

Angelo Branduardi, Si può fare

14 soffi di vento:

  1. adattissimo al mio stato d'animo...

    RispondiElimina
  2. Mai mollare, sempre riprovare! E d'altronde ogni volta è diverso, ogni volta una piccola variabile cambierà le cose. Persino i colori avranno altri toni e la musica suonerà nuova :-))
    Aloha

    RispondiElimina
  3. I buoni auspici nella vita ci sono sempre e sempre ci saranno.
    L'importante e' prendere bene sin dall'inizio il toro per le corna e non mollare la presa!
    :)

    RispondiElimina
  4. @ Silvia: è deciso... faremo quella pazzia!!!

    @ Soulboarder: non sono il tipo che si arrende!!! Anche a costo di fare follie ;-)

    @ Stefano: non la mollerò, stanne certo :-)

    RispondiElimina
  5. - La fortuna aiuta gli audaci
    - Ciascuno è artefice della propria fortuna
    - Chi non risica non rosica
    Ma soprattutto "l'amore può tutto" sono i motti che debbono accompagnarti fino alla terza età, quando ormai la speranza muore e il desiderio di vivere piano piano si spegne.
    Pace e bene

    RispondiElimina
  6. Fracatz... ribadisco... sei il mio guru... voglio diventare tua discepola ;-)

    RispondiElimina
  7. Questo che ho letto,mi pare in sintonia con il mio stato d' animo!
    E' verissimo........forse la vita,visto i miei trascorsi....andrebbe presa appunto....come dici...Tu....mi pare di capire......ciao,bravissima!

    RispondiElimina
  8. "Puoi dormire, puoi soffrire
    puoi ridere, sognare
    puoi cadere, puoi sbagliare
    e poi ricominciare" ... eccomi qui, sono io! Bravissima come al solito ad esprimere anche i miei sentimenti :) Un bacione grande! Claudia

    RispondiElimina
  9. In questo post ci siamo tutti... perché viviamo e chi vive sbaglia e poi riprova, sogna e spera, cade e si rialza... ci siamo davvero tutti...

    RispondiElimina
  10. odettetlemonde12 ottobre 2009 16:51

    si può fare.
    si può sopravvivere.
    si può campare.
    si può resistere.
    si può rinascere.
    Ogni giorno.
    non smettere mai di guardare le stelle :)

    RispondiElimina
  11. E'un testo stupendo!

    Nikoice

    RispondiElimina
  12. Silver Silvan9 giugno 2016 14:46

    Insomma, è riprovevole.

    RispondiElimina

Soffia qui